Rubata la Fiat 500 d’epoca di una donna ottantunenne, di sua proprietà da quando aveva 23 anni

C’è un sentimento di vicinanza e indignazione per Trani, dove è avvenuto il furto di una storica Fiat 500 da una donna di 81 anni che è conosciuta come “Nonna Pina”. La macchina, dopo 58 anni di servizio onorato, si è rivelata preziosa per la donna, permettendole di muoversi in totale autonomia dalla giovane età di 23 anni. I furti d’auto continuano a manifestarsi nella sesta provincia pugliese, raggiungendo record nazionali e coinvolgendo città come Andria e Barletta. Ci auguriamo che i ladri capiscano la gravità del loro gesto e restituiscano il veicolo alla proprietaria legittima. Un pensiero di sincera solidarietà e vicinanza va alla donna.


Gli ultimi articoli pubblicati su Fiat 500 nel mondo