Fiat 500 N: l’auto storica che ha un prezzo, e si chiama 70.000 euro!

Scopri la leggendaria Fiat 500 N del 1957, un gioiello d’epoca dall’eleganza unica. Questo tesoro da collezione è in vendita a 70.000 euro!

 

Parlando della mitica Fiat Cinquecento 500 N, non si può non provare una forte emozione per uno dei veicoli della storia dell’automobile italiana. Questa prima serie è stata davvero speciale, con i suoi cerchi in lamiera color giallo crema e i suoi vetri fissi, tranne per i due deflettori laterali apribili a compasso senza fermo.

 

Fiat 500 N prima serie

Ma non è solo la sua estetica a renderla così affascinante, bensì il modo in cui è stata progettata per soddisfare le esigenze di un’epoca in cui le auto erano ancora considerate un lusso. Infatti, il tetto in tela impermeabilizzata poteva essere arrotolato, garantendo così un’esperienza di guida a cielo aperto per gli amanti della natura, mentre i due sportellini a farfalla sotto la plancia permettevano l’ingresso di aria fresca dall’esterno, una vera benedizione nelle calde giornate estive.

Fiat 500 N 5

La Fiat Cinquecento N – un’auto che ha fatto la storia

La prima serie della Fiat 500 N ha fatto il suo debutto nel 1957. Questa auto ha rappresentato un vero e proprio capolavoro di ingegneria, con il suo design unico, le sue caratteristiche innovative e la sua meccanica compatta e affidabile. La Fiat Cinquecento N era stata sviluppata per soddisfare le esigenze del mercato dell’epoca, dove l’auto era ancora considerata un lusso. Grazie alla sua compattezza, è stata un’auto accessibile e molto popolare, soprattutto tra i giovani e le famiglie di media classe.

 

Caratteristiche uniche della Fiat Cinquecento N – prima serie

La Fiat 500 N è stata un’auto che ha fatto la storia e le sue caratteristiche uniche l’hanno resa un’auto senza eguali. Le sue dimensioni compatte la rendevano facile da parcheggiare e maneggiare, mentre il suo motore da 479 cc erogava una potenza di 13,5 CV, sufficiente per muovere l’auto a una velocità massima di circa 85 km/h.

Fiat 500 N motore

Ma le caratteristiche che rendevano unica questa auto erano molte altre. Ad esempio, l’allestimento di questa prima serie comprendeva i cerchi delle ruote da 12 pollici, in lamiera color giallo crema, fissati con quattro bulloni a vista appositamente concepiti per escludere la necessità di usare le coppe alle ruote. Le luci si comandavano interamente con la chiave di accensione modello Bosch a sei posizioni (solo luci di posizione, neutra, marcia a luci spente, marcia con posizioni, marcia con anabbaglianti, marcia con abbaglianti), le frecce con una levetta trasparente che incorporava la spia di funzionamento posizionata al centro della plancia poco sopra la chiave.

Fiat 500 n cruscotto

I vetri erano fissi tranne i due deflettori laterali apribili a compasso, senza fermo. L’aria, a capote chiusa, confluiva dall’esterno esclusivamente da questi deflettori o dalle due feritoie poste sotto i fari anteriori, che, tramite due tubi nel bagagliaio, potevano immettere l’aria da due bocchette con sportellini a farfalla dislocate sotto la plancia.

 

L’esperienza di guida a bordo di una Fiat 500 N è unica e indimenticabile. La sensazione di guidare una macchina così piccola e maneggevole, immersi nella sua carrozzeria curvilinea e inconfondibile, ti fa sentire come se stessi vivendo in un’altra epoca. Ma nonostante la sua piccola taglia, la Fiat Cinquecento N è una macchina sorprendentemente resistente.

fiat 500 N interni

Ma le caratteristiche uniche di questa piccola auto non finiscono qui. La sua carrozzeria era interamente in metallo e si caratterizzava per la sua forma arrotondata, con i fari anteriori posizionati sui lati della carrozzeria, e per la presenza di due deflettori laterali apribili a compasso. Gli interni erano altrettanto particolari: il cruscotto era essenziale e ospitava solo il tachimetro, il contagiri e la spia dell’olio.

Fiat 500 N cruscotto
Fiat 500 N cruscotto

Ma la vera particolarità degli interni era il sedile posteriore, o meglio la sua assenza: al suo posto c’era solo una panchetta non imbottita, per via della quale la vettura venne omologata per soli due posti. Il tetto era costituito da un’ampia capote in tela impermeabilizzata che scendeva fino al limite del cofano posteriore e incorporava il lunotto in vinile; questa capote si apriva sostenuta da lunghi pantografi e poteva essere arrotolata.

Fiat 500 N Interni

Ma il modello in questione, che è in vendita a ben 70.000 euro, è ancora più speciale, poiché rappresenta un pezzo di storia da collezione. Se siete interessati cliccate su questo testo per essere rediretti al negozio che vende quest’auto.

Curiosità: sapete che la Fiat 500 N è anche finita su Playboy? Ne parliamo a questa pagina

 

Gli ultimi articoli pubblicati su Fiat 500 nel mondo