Chi sono le amiche della vecchia Fiat 500?

Chi sono le amiche della vecchia Fiat 500?

Chi sono le amiche della vecchia Fiat 500?

La vecchia Fiat 500 è stata la piccola utilitaria più amata dagli Italiani, uomini e donne. E proprio loro scopriamo essere delle vere appassionate. Su Internet accanto a pagine facebook su fiat 500 d’epoca e gruppi vari esistono anche dei portali auto, esclusivamente femminili, che al loro interno hanno pagine dedicate alla nostra piccola Fiat 500. In particolare oggi parliamo di Autoaspillo, il magazine di auto al femminile. All’interno di questo portale rivolto alle automobiliste troviamo al sezione “Donne in 500” rivolta a tutte le appassionate di Cinquecento.

auto-a-spillo

In particolare su questo portale conosceremo:

Luana con la sua piccola Baddy: la vecchia Fiat 500 che le ha sconvolto la vita. Luana ha acquistato la sua “cattivona” a Milano, ma è dovuta andare fino a Genova, per farla spedire a Tursi (Matera), il suo paese d’origine.

Ornella e Chiara, madre e figlia. La prima ha dichiarato di amare la Fiat 500, sin da quando era bambina quando suo padre comprò una 500 bianca per fare gite e viaggi con tutta la famiglia.  Insieme a Ornella, anche la figlia Chiara si è dimostrata subito entusiasta dei raduni del club e delle amicizie che si fanno grazie a questa piccola automobile.

Tiziana (soprannominata Titti) e Luca, marito e moglie, che hanno festeggiato i loro 25 anni di matrimonio in pieno “stile cinquecentista”.

Appena presa la patente, nel 1971 Grazia ha acquistato una Fiat 500 L rossa con i soldi lasciatele dal padre proprio a tale scopo. Il padre di Grazia, infatti, non poteva guidare, quindi finché aspettava la maggiore età della figlia, aveva progettato con lei tutti i viaggi che un giorno avrebbero fatto insieme. Grazia ha cercato di realizzare in qualche modo il desiderio del padre e con la sua Fiat 500 d’epoca ha compiuto mille viaggi e avventure

Infine Laura, nel 1990,  è entrata in possesso di una vecchia Fiat 500 R bianca del 1975 restaurata, ma nel 2000 ha deciso di ridipingerla di color “amarillo tropical”. A causa dell’uso e dell’esposizione alle intemperie, nel 2011 è stato necessario un restauro completo della vettura. Dopo una scelta accurata del carrozziere, Laura ha deciso di affidare la sua “bambina” alle cure di Pino, che è riuscito a fare un lavoro spettacolare sulla vetturetta.

 

Siete ancora dell’idea che gli appassionati di Fiat 500 d’epoca siano solo gli uomini?



Gli altri Post di Fiat500nelmondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *