Instatour – Un weekend in giro tra Siena, il Chianti e le Crete senesi a bordo di tre Fiat 500 d’epoca.

Instatour – Un weekend in giro tra Siena, il Chianti e le Crete senesi a bordo di tre Fiat 500 d’epoca.

Dal 6 al 9 Novembre vi sarà  una nuova edizione di Instatour,un team di instagramers, a bordo di tre Fiat 500 d’epoca, visiterà  la città  di Siena e due dei suoi territori circostanti più belli: il Chianti e le Crete senesi.

 #my500instatour avrà  come protagonisti  Philippe Gonzalez, fondatore di Instagramers (la community più diffusa nel mondo tra gli appassionati di mobile photography) Herv Bois, responsabile di Instagramers France, Tiziana Vergari artista di iPhoneography di fama internazionale e responsabile del canale Instagramers Suisse. Saranno presenti anche altri 6 Instagramers che, tramite stili e tecniche di produzione di contenuti fotografici diversi tra loro, daranno vita ad un bellissimo racconto fotografico molto variegato.”

E le Fiat 500? In questa edizione vi sarà  il supporto del tour operator My Tour che, oltre a sponsorizzare l’evento, fornirà  le Fiat 500 con le quali realizzare questo viaggio.

“Anche questa volta l’organizzazione sarà  curata da Antonio Ficaie realizzata in collaborazione con My Tour e il suo team. Ancora una volta Instatour sarà  dimostrazione di essere un prodotto innovativo nel visual marketing territoriale in quanto frutto della rielaborazione del classico modello del blogtour ma con l’aggiunta dell’utilizzo massivo dell’applicazione per eccellenza del photo sharing: Instagram. Quest’ultima non solo permette la narrazione visiva dei fatti ma offre la possibilità  di condividere immagini e commenti su canali media importanti come Facebook e Twitter, realtà  diventate essenziali per la comunicazione e la promozione di aziende, territori ed eventi.”

Fiat 500 nel mondo vi terrà  aggiornati sull’evento condividendo tutte le immagini che gireranno sul web utilizzando i nostri canali facebook, pinterest e Google plus!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *