Racconta la tua vacanza e vinci! – In Sardegna con la Cinquecento

Racconta la tua vacanza e vinci! – In Sardegna con la Cinquecento

A partecipare al nostro “Concorso estate 2020: racconta la tua vacanza e vinci la valigia Fiat500!” questa volta è Giacomo, che ci racconta della sua vacanza in Cinquecento in Sardegna. Che emozione!

 

“Strade? Dove andiamo noi non ci servono strade” Partenza da Cagliari alle 9 del venerdì mattino, per recarsi nella costa Est, a Mari Ermi, in provincia di Oristano.

Si naviga per le strade costiere ,”aria aperta” e velocità di crociera impostata, percorrendo spezzoni di 131 il tanto giusto per far sgranchire il motore.

Nessuna Tappa prevista prima dell’arrivo, ma il Generatore decide per noi, staccando un cavo ed obbligandoci ad una sosta per “sgranchire le gambe” e riparare al misfatto. D’altronde, il bello della 500 è anche questo.

Dopo un oretta di viaggio si arriva nella zona più interessante, il Sinis. Si panorama inerpicandosi dove nessuno osa passare in macchina, sfruttando le capacità uniche del cinquino per poter raggiungere le spiaggiette lontane. Si passa infatti, in prossimità di “San Giovanni di Sinis” , per la fittissima vegetazione, rigorosamente a tettuccio aperto e testa “fuori”, inebriando l’abitacolo di profumi che solo la macchia mediterranea può dare.

Dopo pochi minuti si scollina finalmente trovandosi davanti lo splendido mare selvaggio di questa costa. Mentre decidiamo dove accamparsi, colpito dalla posizione della macchina un mio amico scatta la foto di cui sotto, col mio cinquino circondato, nella terra coltivata, dalle balle di fieno. Da rifare? Sicuramente, il weekend successivo si riparte, sempre in 2, lei e me!

 


Gli ultimi articoli pubblicati su Fiat 500 nel mondo


Trova su Amazon tutto quello che serve alla tua Cinquecento!


ricambi online fiat500



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *